CALENDARIO CORSI MONOTEMATICI 2023/2024

ISCRIZIONE E PARTECIPAZIONE

I corsi in webinar sotto elencati sono gratuiti e l’iscrizione al corso è obbligatoria.
Una volta scelto il corso, seguire la procedura di iscrizione cliccando sull’apposito tasto ed inserendo i dati richiesti.

I corsi del presente programma sono tutti in modalità WEBINAR e verranno trasmessi in diretta streaming sulla piattaforma ZOOM.
I corsi possono essere seguiti su pc, tablet o smartphone. Se utilizzate questi ultimi due tipi di strumento consigliamo di scaricare la relativa applicazione ZOOM®
da Playstore di Android® oppure da Apple Store di iOS®.
E’ consigliato l’utilizzo di cuffie per migliorare la ricezione audio.

Per qualsiasi richiesta o problemi di accesso al webinar può contattarci al numero 055/2342566 – 347/0436365
all’indirizzo info@mapyformazione.it

Medicina di Modulazione dei sistemi

La Medicina di Modulazione dei Sistemi (MMS) propone una visione della salute e della malattia in relazione alla glo- balità dell’essere umano e all’insieme delle sue esperienze nell’arco della vita in quanto si basa sull’idea che l’essere umano funziona in base a una serie di networks interfac- cianti e interdipendenti tra di loro.

Tali Networks (Sistemi) sono quindi un insieme di unità fun- zionali totalmente interconnesse, come le molecole segnale citochine per esempio, che tendono a raggiungere uno stato di equilibrio.

L’allontanamento da questo stato è un processo che si auto organizza nel tempo e determina un processo evolutivo, de- nominato malattia cronica, la quale va considerata come il vero terreno di confronto di tutta la scienza medica del- l’epoca attuale.

La Medicina di Modulazione dei Sistemi propone lo studio della malattia cronica in una dimensione globale, utilizzando la letteratura scientifica accreditata nella elaborazione di un modello efficace, il cui perno centrale è rappresentato dalla immuno-patologia

CORSO FAD (Formazione a Distanza)

Il percorso didattico sarà accompagnato da un corso FAD a pagamento.
I partecipanti pagheranno una quota ridotta di Euro 50,00, grazie alla sponsorizzazione non condizionata di OTI. Il corso FAD prevede 50 crediti ECM.
Riceverete una mail con le istruzioni per il pagamento che potrà essere effettuato con carta di credito, Paypal® o bonifico bancario. Successivamente riceverete istruzioni per l’accesso al corso.

Per qualsiasi informazione aggiuntiva inviare una mail a: info@mapyformazione.it

Giovedì, 8 Febbraio 2024

Proprietà e principi attivi della Nattochinasi

Dott. Mancini Marco
Dalle 18:00 alle 20:00

A metà dell’anno 2023 sono state pubblicate interessanti recensioni che mettono in forte correlazione l’azione della nattochinasi su alcune patologie particolari come i disturbi della coagulazione del sangue, le rinosinusiti croniche con evoluzione in poliposi nasale, l’osteoporosi, e molte altre. Non ultima la possibilità che questo enzima possa essere utilizzato come antivirale nei confronti di tutti i Coronavirus, ma in particolare verso il Sars-Cov-2, nei confronti del quale ha mostrato una potente e specifica azione di denaturazione della proteina Spike (comprese le varianti).

Sabato, 17 Febbraio 2024

Malattie allergiche: rino-congiuntivite, asma, orticaria, dermatite atopica. Significato neurologico delle sindromi allergiche. Allergia e autoimmunità.

Dr. Micozzi Angelo

Dalle 9:00 alle 13:00

Partendo dal significato clinico e dalla distinzione tra sensibilità e allergia, la lezione si propone di evidenziare il ruolo dei linfociti B e T, nella genesi delle ipersensibilità di tipo I, come risposta anti-infettiva. Ci soffermiamo sul fondamentale passaggio della immunità Th1 verso quella indicata come Th2. Tali nozioni sono importanti per individuare una strategia immunofarmacologica efficace.

Scarica la locandina con il link cliccabile: Clicca qui

Sabato, 24 Febbraio 2024

PREVENZIONE ANTINFIAMMATORIA E NUTRACEUTICA IN TERAPIA INTEGRATA ONCOLOGICA

Dr. Gervasi Stefano

Dalle 9:00 alle 13:00

La Medicina di Modulazione dei Sistemi (MMS) propone una visione della salute e della malattia in relazione alla glo­balità dell’essere umano e all’insieme delle sue esperienze nell’arco della vita in quanto si basa sull’idea che l’essere umano funziona in base a una serie di networks interfac­cianti e interdipendenti tra di loro.

Tali Networks (Sistemi) sono quindi un insieme di unità fun­zionali totalmente interconnesse, come le molecole segnale citochine per esempio, che tendono a raggiungere uno stato di equilibrio.

L’allontanamento da questo stato è un processo che si auto organizza nel tempo e determina un processo evolutivo, de­nominato malattia cronica, la quale va considerata come il vero terreno di confronto di tutta la scienza medica del­l’epoca attuale.

La Medicina di Modulazione dei Sistemi propone lo studio della malattia cronica in una dimensione globale, utilizzando la letteratura scientifica accreditata nella elaborazione di un modello efficace, il cui perno centrale è è rappresentato dalla immunoterapia.

L’utilizzo della omotossicologia, micoterapia e delle vitamine può essere di supporto come Terapia Integrata in associazione alla Terapia Oncologica. Il webinar si propone di analizzare questo tipo di terapie integrate nei loro aspetti generali e nella loro applicazione come complemento alle Terapie Oncologiche.

Scarica la locandina con il link cliccabile: Clicca qui

Sabato, 2 Marzo 2024

Ipertensione Arteriosa Sistemica, quella “essenziale” alla ricerca delle probabili cause recondite

Dott. Di Meglio Salvatore
Dalle 9:00 alle 13:00

  • I meccanismi fisiopatologici scatenanti uno stato ipertensivo
  • I biotipi “ipertensivi”
  • I fattori ambientali (dieta, stress cronico psicosociale, attività fisica)
  • I Polimorfismi a Singolo Nucleotide (SNPs)
  • La terapia nutrizionale
  • La nutraceutica
  • Le terapie complementari 

 

Scarica la locandina con il link cliccabile: Clicca qui

Sabato, 9 Marzo 2024

Modulazione della neurotrasmissione attraverso l’integrazione con le vitamine liposolubili.

Dr. Micozzi Angelo

Dalle 9:00 alle 13:00

Dati recenti della letteratura scientifica indicano che esiste un forte contributo all’integrazione, specie con la vitamina D ma anche con la K2, nei disturbi del SNC ad impronta psichiatrica (depressione, ansia, deficit cognitivi, depressione port-partum, etc.) nonché neurodegenerativa in senso stretto (Declino delle funzioni cognitive, M. di Alzheimer, M. di Parkinson, Sclerosi Multipla). Proprio per la loro funzione genomica, alcune delle vitamine liposolubili intervengono positivamente riprogrammando o andando a ripristinare una funzione carente o mancante attraverso un’azione epigenetica ben precisa. 

Scarica la locandina con il link cliccabile: clicca qui

Sabato, 16 Marzo 2024

Eccesso di zuccheri e insulina

Dr. Capuani Franco

Dalle 9:00 alle 13:0

Origine Metabolica di tutte le malattie non comunicabili e delle pandemie

Scarica la locandina con il link cliccabile:

Sabato, 23 Marzo 2024

Osteoartrite/artrosi: polarizzazione dei macrofagi, integrine e allarmine.

Dr. Micozzi Angelo

Dalle 9:00 alle 13:00

L’osteoartrite è una malattia cronica degenerativa delle articolazioni, che può indurre la denaturazione e la distruzione della cartilagine, la formazione di osteofiti e lo sviluppo di sinovite. Recenti ricerche hanno scoperto che l’immunità innata svolge un ruolo fondamentale nell’insorgenza di questa malattia. In questa lezione si vuole puntualizzare il ruolo del sistema immunitario innato e adattativo nella genesi della malattia, con particolare riguardo alle possibilità terapeutiche immunofarmacologiche (anti-CD11b e anti-CD13).

 

Scarica la locandina con il link cliccabile: clicca qui

Sabato, 20 Aprile 2024

Sindrome metabolica: ruolo degli agenti infettivi nella patogenesi immunologica della sindrome. Resistenza insulinica e ipertensione arteriosa. Dislipidemie.

Dott. Micozzi Angelo
Dalle 9:00 alle 13:00

I recettori scavenger appartengono a una famiglia di molecole, che reagisce con le lipoproteine contenute nel siero. Alcuni di questi recettori hanno anche la capacità di legare particolari strutture, presenti sulla superficie di agenti infettivi e contemporaneamente di proteggere l’ospite da eventuali endotossine batteriche. Si conoscono due famiglie di scavenger, denominate A e B. Del tipo B il rappresentante maggiore è una glicoproteina di 88 kD, conosciuta come CD36. Il ruolo essenziale degli scavenger è quello di legare le sostanze di degradazione o di accumulo metabolico tra cui LDL (low density lipoprotein) e i prodotti terminali glicosilati, i quali sono responsabili di numerose complicazioni della malattia diabetica. In immunofarmacologia omeopatica l’anticorpo monoclonale anti-CD36 mostra una interessante attività nella sindrome metabolica.

Scarica la locandina con il link cliccabile: Clicca qui

Sabato, 4 Maggio 2024

Interferenza nell’assorbimento intestinale tra le varie vitamine liposolubili e come l’omeostasi del microbiota intestinale risenta dell’azione della Vit. A e K2.

Dr. Mancini Marco

Dalle 9:00 alle 13:0

Studi scientifici condotti in merito, hanno permesso di evidenziare il ruolo cruciale svolto dalla integrazione con le vitamine A e K2 nel mantenere una corretta omeostasi intestinale. Si è visto come l’interazione positiva con tali vitamine permetta un’aumentata sintesi, a livello epigenetico, di alcune funzioni enzimatiche assenti o carenti, necessarie affinchè il microbiota intestinale mantenga la sua omeostasi. A tale riguardo si è rivolta anche particolare attenzione nei confronti di possibili fenomeni di interferenza delle 4 vitamine liposolubili (A, D, E, K2) durante il loro utilizzo, a causa di possibili secondi messaggeri intracellulari in comune.

 

Scarica la locandina con il link cliccabile: clicca qui

Sabato, 11 Maggio 2024

MICOTERAPIA-PNEI La Micoterapia nella cura globale del Sistema Biologico ai suoi vari livelli. NUTRIRE il Sistema Immunitario.

Dott. Capuani Franco
Dalle 9:00 alle 13:00

  • Beta-Glucani dei Funghi e Sistema immunitario;
  • Micoterapia e Sistema Immunitario: la Trained Immunity-TRIM;
  • Omotossicologia ed Efferocitosi: Disintossicazione e Drenaggio;
  • Immunofarmacologia omeopatica ed Efferocitosi: Anti CD 11b, Anti CD35, Anti CD36.

Scarica la locandina con il link cliccabile: Clicca qui

 

Sabato, 18 Maggio 2024

Disfunzione endoteliale: ruolo del microcircolo nella patogenesi delle malattie autoimmunitarie, della sindrome metabolica e della patologia cardiovascolare.

Dr. Micozzi Angelo

Dalle 9:00 alle 13:00

L’endotelio è un tessuto provvisto di una forte capacità di presentazione antigenica. La sua disfunzione è associata al riconoscimento, da parte dei linfociti, di antigeni infettivi presentati sulla superficie di tali cellule. La lezione, pertanto, si propone di evidenziare il ruolo del sistema immunitario nella patogenesi dell’ipertensione arteriosa, del diabete e della disfunzione erettile, individuando i corrispettivi farmaci immunofarmacologici.

Scarica la locandina con il link cliccabile: 

Sabato, 8 Giugno 2024

Studio integrato di oncologia: Considerazioni generali sulla terapia integrata in oncologia. Ruolo degli esosomi in oncologia e in infettivologia. Tumorigenesi virus-indotta.

Dott. Micozzi Angelo
Dalle 9:00 alle 13:00

Descrizione: la terapia integrata in oncologia fa riferimento, in immunofarmacologia omeopatica, al ruolo fondamentale dell’infiammazione cronica e della espressione di molecole di adesione specifiche, le quali permettono l’adesione delle cellule neoplastiche alla matrice extracellulare nei siti di insorgenza del tumore e nelle localizzazioni metastatiche. Nello stesso ambito si affronta un tema critico, quale la produzione di vescicole extracellulari esosomiali, le quali riproducono, in nanoparticelle, le dinamiche immunologiche, oncologiche e infettivologiche delle cellule da cui sono prodotte.

 

Scarica la locandina con il link cliccabile: 

Il volantino sarà disponibile a breve

Il volantino sarà disponibile a breve

Sabato,15 Giugno 2024

Fenomeni di interazione delle vitamine liposolubili sul sistema immunitario in corso di trattamento e/o prevenzione di specifiche infezioni (batteriche e virali).

Dr. Mancini Marco

Dalle 9:00 alle 13:00

Le vitamine liposolubili hanno una documentata azione di modulazione del sistema immunitario, in primis generale, ma anche intestinale. Grazie a questa interazione si sono aperte nuove vie di studio per il trattamento di specifiche patologie a netta impronta autoimmune, ma anche molte altre a netta impronta classicamente infettiva (vedi l’utilizzo della vit. D3 ad alte dosi in corso di pandemia da Sars-Cov-2, o ancora la sua potente attività anti-tubercolare grazie alla sintesi di specifiche proteine ad azione mirata come le beta 2 difensine o le catelicidine). A questo si aggiunga una serie di effetti specifici antivirali che contemplano non solo un insieme di fenomeni legati alla sintesi di molecole sopraesposte, ma anche la messa in atto di fenomeni anti-infiammatori verso citochine dall’azione prettamente pro-infiammatoria (IL-6, IL-8, IL-12, etc.) e attraverso un fenomeno cellulare noto con il termine di “autofagia”.

 

Scarica la locandina con il link cliccabile: 

Here anyone can read, write & share short stories.

Try it for free . No registeration needed.

Continuando la navigazione, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi