Cerca
Close this search box.

FAQ

L’ECM (Educazione Continua in Medicina) è il processo attraverso il quale il professionista della salute si mantiene aggiornato per rispondere ai bisogni dei pazienti, alle esigenze del Servizio sanitario e al proprio sviluppo professionale. Il sistema ECM è rivolto alla totalità degli operatori sanitari riconosciuti iscritti a Ordini professionali, Albi o Collegi. Prevede l’assegnazione di un certo punteggio in Crediti Formativi che il sanitario deve acquisire attraverso la frequenza di corsi nelle varie tipologie previste. Come fare e quanti crediti accumulare lo troverete nelle prossime FAQ

I professionisti che frequentano, in Italia o all’estero, corsi di formazione post-base propri della categoria di appartenenza (corso di specializzazione, corso di formazione specifica in medicina generale, dottorato di ricerca, master, laurea specialistica, formazione complementare) per tutto il periodo di formazione; I soggetti che usufruiscono delle disposizioni in materia di tutela della gravidanza di cui alla legge 30 dicembre 1971, n° 1204, e successive modificazioni, nonché in materia di adempimento del servizio militare di cui alla legge 24 dicembre 1986, n° 958, e successive modificazioni, per tutto il periodo in cui usufruiscono o sono assoggettati alle predette disposizioni.

l servizio MyECM mette a disposizione di ogni professionista sanitario una pagina personalizzata tramite la quale è possibile monitorare comodamente online la propria situazione formativa per i crediti acquisiti esclusivamente tramite eventi organizzati dai provider accreditati dalla Commissione Nazionale per la Formazione Continua: http://ape.agenas.it/professionisti/myecm.aspx Oppure può consultare la propria posizione sul sito COGEAPS www.cogeaps.it

Per chiedere la copia dell’attestato può inviare un e-mail a segreteria@mapyformazione.it con il suo nominativo, titolo e data dell’evento. Riceverà in risposta per e-mail l’attestato ECM entro 48 ore lavorative in caso contrario contattare il numero 055/2342566

Il numero complessivo di crediti previsti dalla vigente normativa che ogni sanitario deve accumulare nel triennio in corso è pari a 150 complessivi. Sono previste riduzioni del monte crediti per chi ha raggiunto gli obiettivi del triennio precedente. I crediti possono essere accumulati fino a 75 l’anno e non meno di 25 l’anno. Sono previste liberalizzazioni di questi valori.

  • I professionisti che frequentano, in Italia o all’estero, corsi di formazione post-base propri della categoria di appartenenza (corso di specializzazione, corso di formazione specifica in medicina generale, dottorato di ricerca, master, laurea specialistica, formazione complementare) per tutto il periodo di formazione;
  • I soggetti che usufruiscono delle disposizioni in materia di tutela della gravidanza di cui alla legge 30 dicembre 1971, n° 1204, e successive modificazioni, nonché in materia di adempimento del servizio militare di cui alla legge 24 dicembre 1986, n° 958, e successive modificazioni, per tutto il periodo in cui usufruiscono o sono assoggettati alle predette disposizioni.

Vuoi farci una domanda?

Continuando la navigazione, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi